Petuccia

Petuccia
Al trito di carne, già sgrassata, si aggiungono sale, pepe, aglio e finocchio selvatico, l'impasto poi, 
una volta amalgamato, viene passato nella farina da polenta (mais) e quindi posato sulle graticole per l'affumicatura, asciugatura e stagionatura per circa 3 settimane.

Si utilizzano impasti di suino e bovino. La petuccia si degusta tagliata a fettine senza sbucciarla
Il sistema di confezionatura sottovuoto permette di mantenere il prodotto inalterato per un periodi di circa 6 mesi.

Viene venduta in confezioni dal peso di circa 220 gr.

NON CONTIENE ALLERGENI

Carrello  

prodotto (vuoto)