Lardo

Lardo
Sin dall’antichità era il grasso animale più diffuso, un condimento assai amato e d’uso corrente nelle famiglie e solo con l’egemonia della cucina francese venne sostituito dal burro. Il lardo una volta tagliato dal dorso o dall’addome del maiale, viene salato e aromatizzato per ottenere il suo peculiare sapore.
Il lardo Lèbon si può degustare tagliato a fettine molto sottili semplicemente adagiate sul pane caldo e fragrante.

Carrello  

prodotto (vuoto)