Pendola

Pendola
Una fettina di carne aromatizzata con erbe di montagna, affumicata con segatura di faggio e ginepro ed essiccata.

Prodotto tipico del longaronese, fusione di tradizioni antiche e aromi genuini, la pendola veniva appesa al camino, il cosiddetto "fogher", alimentato per lo più a legna di faggio il cui fumo donava alla carne un aroma particolare e allo stesso tempo la essiccava.

Affumicatura, salagione e aromatizzazione consentivano la conservazione di questo prodotto per lunghi periodi.

La pendola si può gustare tagliata a pezzi o così intera e può essere di suino, ovino o caprino.
Il sistema di confezionatura sottovuoto permette di mantenere il prodotto inalterato per un periodi di circa 6 mesi.

Viene confezionata sottovuoto per un peso di circa 110 gr.

NON CONTIENE ALLERGENI

Carrello  

prodotto (vuoto)