Petuccia

- confezione grammi 220 

Maggiori dettagli

5,40 € tasse incl.

Aggiungi al carrello

Al trito di carne, già sgrassata, si aggiungono sale, pepe, aglio e finocchio selvatico, l'impasto poi, 
una volta amalgamato, viene passato nella farina da polenta (mais) e quindi posato sulle graticole per l'affumicatura, asciugatura e stagionatura per circa 3 settimane.

Si utilizzano impasti di suino e bovino. La petuccia si degusta tagliata a fettine senza sbucciarla
Il sistema di confezionatura sottovuoto permette di mantenere il prodotto inalterato per un periodi di circa 6 mesi.

Viene venduta in confezioni dal peso di circa 220 gr.

NON CONTIENE ALLERGENI

 

1.Verdure alla julienne con pettina

 

Ingredienti

peperoni, melanzane, zucchine
pettina
olio, aglio, aceto balsamico

 

Procedura

tagliare le verdure alla julienne, saltarle in padella con olio e aglio;
in una padella a parte rosolare la pettina con poco olio;
una volta che entrambe sono ben rosolate, mescolarle fra di loro ed aggiungere
dell'aceto balsamico;

Servire ancora tiepide

 

 

2.Gnocchi di patate con ragù di pettina

 

Ingredienti

pettina
pomodoro, olio, vino bianco, sale e pepe q.b.

 

Procedura

tritare la pettina, e rosolarla su una padella con poco olio;
una volta rosolata, bagnarla con vino bianco, ed unirci il pomodoro;
aggiungere sale e pepe a piacere e un filo di olio d'oliva a crudo, da versare

all'ultimo momento, una volta spento il fuoco;

A parte preparare gli gnocchi, cuocerli e versarci sopra il ragù

 

 

3.Polentina tenera con fettine di pettina in scala, ricoperte da salsina

 

Ingredienti

pettina
olio, aceto balsamico, sale e panna q.b.

 

Procedura

rosolare la pettina in un filino d'olio;
una volta dorata, bagnarla con l'aceto balsamico;
aggiungerci il sale a piacere ed un bicchiere di panna;

Una volta che il sughetto s'è ristretto, adagiare la polenta non troppo solida su un piatto, appoggiarci sopra le fettine di petuccia e ricoprirle con la salsina rimasta.

 

 

4.Taglatelle al ragù bianco di pettina

 

Ingredienti

pettina
olio,vino bianco, panna, sale, pepe q.b.

 

Procedura

tritare la pettina e rosolarla in un filo d'olio;
di seguito bagnarla con vino bianco;
aggiungerci la panna, il sale e il pepe a piacere;

Cuocere a parte le tagliatelle e spadellarle con il sugo

Carrello  

prodotto (vuoto)